Allegati

Piano Integrato Locale di Promozione Salute 2015


La promozione della salute mira a facilitare lo sviluppo delle competenze utili a esercitare un maggior controllo sulla propria salute e a migliorarla mediante interventi che sostengano le scelte favorevoli alla salute e garantiscano l’accesso alle informazioni. Tali interventi promuovono il raggiungimento di eguali opportunità e risorse per tutti i cittadini, per conseguire il massimo potenziale di salute possibile. Il concetto è stato definito compiutamente nel 1986 con la Carta di Ottawa, tuttora un importante riferimento per le politiche di promozione della salute, e ribadito dalla Carta di Bangkok (2005) che ridefinisce la promozione della salute come un “processo” per aumentare il controllo sulla propria salute e sui suoi determinanti, e dunque migliorarla, e la caratterizza come funzione centrale della sanità pubblica.
Il Piano Nazionale Prevenzione per gli anni 2014-2018 , e l’impegno ad assumere con Deliberazione n° X / 2934 Seduta del 19/12/2014 nell’emanando Piano Regionale della Prevenzione 2014-2018, la visione, i principi, le priorità, la struttura dello stesso, attraverso l’individuazione di programmi regionali, integrati e trasversali ed in coerenza con gli elementi propri del contesto lombardo, puntano sul raggiungimento di un risultato che si auspica migliorativo, non solo in termini di cogenza nella relazione tra: determinanti, strategie, obiettivi, interventi, risultati, ma anche in termini di integrazione e trasversalità degli interventi programmati rispetto ai vari gruppi di popolazione, condizioni queste che favoriscono l’efficacia
degli interventi stessi.

Copyright©ASL Pavia 2015

Viale Indipendenza, 3 - 27100 Pavia C.F./P.I. 02613260187 Tel. 0382.4311 - Fax 0382.431299

Privacy || Note legali || Posta Elettronica Certificata || Cookies |